Una dura reazione

Yuko Mitsukaalla penalizzazione subita per gioco lento.
La golfista giapponese Yuko Mitsuka (25 anni), impegnata nel World Ladies Championship, durante il primo round ha ricevuto due colpi di penalità.

Forse per protesta, ha poi sorpreso tutti con la decisione volontaria di autoescludersi dai prossimi 11 tornei.

La scelta drastica dimostra quanto seriamente sia considerato il golf in Giappone. A questo proposito si ricorda come nel 2006, JLPGA aveva sospeso per 10 anni una golfista, che aveva falsificato il proprio score.

Quali saranno le conseguenze della rinuncia di Mitsuka sul suo gioco e sul suo entourage ?

Fonte: Mitsuka protests her slow play fine (13 Maggio)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>