Sound of Golf Club

le crome e le semicrome del pentagramma saranno i nuovi indicatori per riconoscere uno swing efficace ?Sonic Golf
Alla "memoria muscolare" se ne aggiungerà anche una "sonora" ?
Sono le prime domande che mi sono posta dopo aver letto dell'invenzione di Robert Grober, fisico alla Yale University.

Per facilitare l'apprendimento di un movimento corretto ed essere in grado poi di ripeterlo ad ogni buca, il professore ha escogitato il modo di tradurre in suoni i segnali trasmessi da alcuni sensori, collegati ai club.
Così, sembra che a suoni armonici corrispondano movimenti perfetti, mentre a rumori indistinti azioni scoordinate.

Non vorrei mai ascoltare il suono di una "flappa"…

Per approfondire: Sonic Golf,
Robert Grober Interview When Obsessions Collide: Golf and Physics (11 luglio 2006)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi