HCP34 su Twitter HCP34 su Twitter
RSS Feed Syndicate this site using RSS
Sai descrivere uno swing perfetto?

Study of golf swings pinpoints biomechanical differences between pros and amateursNon mi riferisco solamente agli effetti, ma all'individuazione precisa delle cause che consentono alla pallina di volare lontano.

Non è facile, scomporre un movimento così dinamico, né focalizzare gli elementi che più degli altri rendono uno shot perfetto. Però, alcuni ricercatori della Stanford University, guidati dalla professoressa Jessica Rose, hanno identificato molte delle caratteristiche biomeccaniche, che intervengono a partire dal backswing fino al follow-through.

E, analizzando lo swing di pro ed amateur (uomini, ma le osservazioni sono estendibili anche allo swing delle donne), sono riusciti
a stabilire come occorre coordinare l'inclinazione delle spalle (S-factor) e delle anche (O-factor) con la rotazione delle spalle (X-factor).

Speciali telecamere digitali in 3D hanno rivelato che lo swing, costante e corretto, dei pro è potente se:

tra la posizione di rotazione delle spalle e quella delle anche, si crea una differenza media di 56°;
se l'inclinazione ascendente con la spalla è di 25°;
se l'inclinazione ascendente con l'anca è di di 12°.

La principale differenza è soprattutto nel valore di X-factor (46°-48°), inferiore nei dilettanti, che colpiscono la palla più lentamente. In generale, infatti, essi inclinano troppo le anche oppure ruotano in modo eccessivo la parte superiore del corpo.

Fonte: Study of golf swings pinpoints biomechanical differences between pros and amateurs di John Sanford (29 luglio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi