Putting to a Bigger Hole

Purdue UniversityGolf Performance Relates to Perceived Size è il risultato di uno studio effettuato dalla Purdue University, che contiene ancora altre interessanti osservazioni.
E' stato verificato che, in generale, i golfisti in gara percepiscono la buca di grandezza diversa rispetto a quanto non lo sia in realtà.

Chi gioca bene oppure è vicino alla buca, ne stima il diametro di dimensioni maggiori (addirittura grande quasi come un cestino di pallacanestro). Chi si trova nelle situazioni opposte, invece, la valuta come "piccola" (simile ad una moneta di dieci centesimi di dollaro).

Questo dimostrerebbe l'esistenza di una relazione (riscontrata pure in altri sport) tra performance e percezione, di cui però non è ancora completamente chiaro come possano interagire tra loro.
Successivi studi approfondiranno questi concetti e magari potremmo anche capire come guardare la buca per vederla "grande" tanto da migliorare lo score…

Psychonomic Bulletin and Review journal, Giugno 2008
Autori: Jessica K. Witt, Sally A. Linkenauger, Jonathan Z. Bakdash, Dennis R. Proffitt

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi