HCP34 su Twitter HCP34 su Twitter
RSS Feed Syndicate this site using RSS
Parco de' Medici: Banca del Fucino Roma Golf Tour

Entusiasma di nuovo la seconda edizione del circuito itinerante, che torna rinnovato sui campi del Lazio, radunando ogni volta centinaia di golfisti. La prima tappa (formula Stableford, 3 categorie) è stata giocata domenica sul difficile percorso, e sempre più coinvolgente, del Parco de' Medici Golf Club.

Nella bellissima giornata primaverile, abbiamo incontrato gli artefici del successo del Roma Golf Tour, i prestigiosi partner ed un lungo elenco di autorevoli main sponsor, con cui il circuito condivide molti dei valori. Come con la Banca del Fucino, ad esempio, la cui storia nel Private Banking inizia nel lontano 1923, quando il principe Giovanni Torlonia fonda ciò che oggi è diventato il più antico Istituto di credito romano.

La Banca ha scelto di essere vicina ai golfisti, riservando la stessa attenzione esclusiva che destina ai suoi clienti. A loro sono dedicate le offerte della divisione Private Banking, che includono una serie di servizi finanziari e di prodotti diversificati, che val la pena conoscere, se si intende investire oppure semplicemente per gestire l'operatività quotidiana.
L'esperienza consolidata nel tempo è una garanzia di affidabilità e consente alla Banca del Fucino di proporre una consulenza personalizzata, autorevole e riservata.

Il Roma Golf Tour è una delle rare gare, in cui il clima cordiale ed affabile, che si instaura, riesce ugualmente ad appagare anche chi non ha avuto un buon gioco. Così, rinvigorisce l'atmosfera festosa dei vari punti di accoglienza, allestiti con gusto lungo il viale che porta alla club house.

Fa piacere brindare con le etichette di Baglio di Pianetto, la cantina siciliana fondata nel 1995 dal conte Paolo Marzotto. Oppure fermarsi presso lo stand della Fondazione Telethon e contribuire a sostenere i tanti progetti per la ricerca di una cura delle malattie genetiche.

Prima della finale nazionale all'Antognolla Golf Club, sono previste le tre tappe: al Parco di Roma Golf & Country Club (17 maggio), al Circolo Golf Roma Acquasanta (21 giugno), all'Olgiata Golf Club (12 luglio).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi