Papakura Golf Course

Il percorso pubblico di nove buche (128 ettari) nella lontana Nuova Zelanda presto avrà un nuovo aspetto, ad immagine di campi famosi.
A svilupparne il progetto sarà il PGA australiano Greg Turner, già autore di numerosi restyling.
In particolare, quattro buche del Papakura Golf Course saranno modellate rispettivamente come la buca 1 del Royal Melbourne (il più antico dell'Australia), la buca 6 del prestigioso Loch Lomond (Scozia), la buca 17 del Sawgrass Golf Club (USA) ed infine la buca 18 del leggendario St Andrews.

I lavori, finalizzati ad aumentare i profitti del campo, inizieranno solamente dopo il consenso del Consiglio Regionale di Auckland.

Fonte: Golf links to past glory di Imogen Neale (Auckland Stuff, 3 Febbraio)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi