Off-course

Off-courseL'originale esposizione, ideata dagli studenti della School of Visual Arts di New York City, focalizza in modo ironico le più comuni fobie umane.
Ambientato in un minigolf, Off-course ha 18 buche, ognuna di esse progettata per focalizzare ed esplorare un aspetto diverso della paura.

C'è chi ha scherzato sulle superstizioni, chi sul timore del vuoto o dei granchi, chi sull'ossessione di essere deriso o su coloro che odiano le attese.

Gli studenti hanno progettato una coloratissima struttura interattiva, con umorismo e creatività. L'esposizione è curata da Kevin O'Callaghan e sarà aperta fino al 27 maggio.

Sui motivi della scelta del percorso di golf, io qualche idea l'avrei…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi