Motodays 2012 e Bici@RomaExpo

Motodays 2012 e Bici@RomaExpoLa quarta edizione del Motodays, il Salone Moto e Scooter del Centro-Sud Italia e il debutto di Bici@RomaExpo, confermo, sono stati un grande successo. Nei giorni 8-11 marzo, 128.400 partecipanti, attirati dal fascino delle due ruote, hanno visitato la vastissima area espositiva, allestita su 48.000 mq. presso la Nuova Fiera di Roma, da costruttori italiani e stranieri (400). E in tanti hanno assistito agli incontri informativi, ai numerosi eventi di intrattenimento, spesso audaci ed emozionanti.

Insieme ad A. e con Trudy al guinzaglio, ho ammirato le novità ma ho anche scoperto simpatiche curiosità in ognuno degli otto padiglioni, come il totem per caricare i telefonini e l'originale sgabello realizzato con il freno a disco. Nell'area vintage, monopolizzavano l'attenzione lucenti serbatoi ed impeccabili cromature di moto storiche, come quelli stile cafè racer della Royal Enfield (brand inglese poi indiano), che oggi costruisce su progetti ispirati agli anni '40-'50.

Si facevano notare anche i chopper realizzati sulla classica meccanica Harley-Davidson e con motore italiano (MotoMorini 3 e mezzo), le personalizzazioni esclusive (il mosaico sul serbatoio), la concept bike futuristica e i canoni estetici delle moto anni '10, la rara BMW anteguerra, Ducati e Guzzi anni '70.

Molte le aree demo allestite per le prove su pista, tra cui Honda, Suzuki, KTM, Aprilia, dove abbiamo visto lunghe file di appassionati attendere pazientemente prima di poter salire in sella, per provare su pista assetto e prestazioni dell'ultimo modello.

Ho molto apprezzato la sezione green, dedicata sia ai veicoli elettrici sia a quelli alimentati da energia alternativa, scooter e quadricicli anch'essi disponibili ai giri di prova.

Tante poi le sorprese nei 18.000 mq. riservati alle biciclette ! Accanto all'esposizione commerciale, dove spiccavano linee affusolate e fantasiosamente decorate, ho osservato con interesse la preziosa esposizione di pezzi antichi, come la bici del lattaio, dell'arrotino, del pompiere, gli esemplari con il cardano al posto della catena e gli straordinari bicicli del 1870.

Motodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpo
Motodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpoMotodays 2012 e Bici@RomaExpo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi