Keith Witmer

con il pennino e l'inchiostro, sa cogliere "the chivalry of Bobby Jones, the intensity of Ben Hogan or the fluidity of Sam Snead".Keith Witmer
Non saprei dire quanto influisca la raffinata tecnica usata dall'illustratore americano, però, realmente, i ritratti nel sito attirano l'attenzione per la capacità di comunicare la profondità dei gesti.
Non è bellissima l'immagine accanto ? Con poche ed artistiche linee, Witmer ha disegnato un frame infinitesimale dello swing, ampliandone l'intrinseco dinamismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi