HCP34 su Twitter HCP34 su Twitter
RSS Feed Syndicate this site using RSS
Innovation with Impact: Financing 21st Century Development

Innovation with Impact: Financing 21st Century DevelopmentIl report, inviato da Bill Gates ai leader del G20 riuniti a Cannes, è molto interessante. Il creatore di Microsoft suggerisce alcune azioni per affrontare la crisi e nello stesso tempo propone investimenti intelligenti a lungo termine. L'obiettivo è di diminuire le disparità tra i Paesi e raggiungere una stabilità globale.

Le iniziative, descritte in 16 pagine, sono tutte concrete e basate sull'innovazione, scientifica e tecnologica, che la sua Fondazione può contribuire ad accelerare in molti settori (agricoltura, salute, istruzione, governance, infrastrutture).
The Gates Notes ha già collaborato con un Istituto in India ed una Company tedesca allo sviluppo di un vaccino contro la meningite e la malaria, appositamente per i Paesi poveri (dal 1960 la mortalità infantile è diminuita da 20 milioni a 8 milioni).

Nonostante la crisi, il pragmatico ottimismo di Gates è motivato: ora ci sono più Paesi in grado di aumentare l'equità sociale. Gruppi di nazioni, fino a pochi anni fa ai margini del progresso, sono diventati i drivers della crescita economica mondiale.

Brasile, Cina, India, Messico sanno meglio degli altri come ridurre la povertà. Le partnership con questi Paesi potrebbero contribuire a moltiplicare e gestire bene le risorse naturali.
Così la Cina, in collaborazione con vari centri di ricerca globale, sta studiando una varietà di riso da coltivare in Africa, in modo da aumentare la tolleranza termica e la resistenza dei semi (in Mozambico, Brasile e Giappone cooperano nel produrre la soia, alle temperature elevate della savana). In India, la nuova varietà di riso resiste alle pioggie e rende molto.

Gates suggerisce poi di migliorare le infrastrutture, poiché generano sviluppo e ritorno economico ed incoraggia il settore privato ad investire. I finanziamenti del Giappone, sempre in Mozambico, stanno migliorando la rete ferroviaria locale, necessaria alle esportazioni agricole.

Nel report, Gates scrive anche dei cambiamenti climatici ("abbiamo capito il problema, ma non abbiamo ancora trovato la soluzione") e propone un sistema di tasse, che non interferisca con la crescita economica ("a tobacco tax, a financial transaction tax, and an aviation and bunker fuel tax").

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>