Illywords

ho appena finito di gustare il numero ventidue della raffinata rivista, house organ di Illycaffè Spa e diretta da Ariella Risch, che fa incontrare cultura ed arte, ogni volta su un nuovo argomento. Illywords
L'ultimo in ordine cronologico è dedicato al "Kaizen", la teoria di management giapponese applicata per ottenere un continuo miglioramento dei processi produttivi aziendali.
Con originali illustrazioni, gli studenti della Scuola di Arte e Disegno (EINA) di Barcellona hanno sottolineato le varie prospettive in cui è stato affrontato il tema dalla redazione di Illywords, insieme a scrittori e ricercatori di diverse nazionalità.
Le personali riflessioni di Andrea Illy chiudono l'interessante numero, che adesso è nella mia libreria, in attesa dei prossimi !

La cover è di Albert Asensio Navarro "Non posso farlo da solo": Le torri sono costruite contando sul lavoro di tutti, anche il più piccolo è importante. Senza il lavoro di gruppo il "Castell" non è realizzabile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi