IBM and the Future of Golf

IBM and the Future of GolfHow can technology and social media be leveraged to make the game more accessible, and grow interest and participation in emerging markets?
Di come e quanto la tecnologia possa fare per supportare lo sviluppo del golf hanno discusso Peter Bevacqua, USGA Chief Business Officer, e Rick Singer, Director Worldwide Sponsorship Marketing IBM, insieme a Tim Washer.

Dal colloquio del 9 giugno scorso, è emerso che la tecnologia si rivela molto utile sia per creare affinità con il golf sia per diffondere informazioni. Sono citati i giochi Wii ("è interessante osservare come i ragazzi imparano da questi"), i social network, le community, i web-site dei campioni, in cui identificarsi. I servizi erogabili on-line sono altrettanto fondamentali, ad esempio per la capacità di guidare le scelte di coloro che cercano l'attrezzatura oppure il campo dove giocare.

Qui è possibile leggere e ascoltare in podcast (durata 12:49 minuti) l'intenso scambio di opinioni, tra chi conosce bene il golf d'oltreoceano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi