Hacker in hcp34

Sabato mattina alle ore 2 circa, il mio blog è stato oscurato da una minacciosa pagina nera con la bandiera della Turchia. L'autore di questa prodezza è un hacker noto in Rete per aver in passato colpito centinaia e centinaia di siti. Non ho voglia di scrivere il suo nickname, per non incrementarne la fastidiosa popolarità.

Quale era il vero obiettivo: WordPress, aggiornato proprio da pochi giorni alla penultima versione (2.6.2), oppure il mio blog di Golf, così di nicchia da essere quasi ai margini della Rete ?

Inutili si sono rivelati i tentativi di accedere al CMS, mentre aumentava il panico di non riuscire più a ripristinare il vero aspetto di hcp34. Quella pagina offensiva mostrava intatta la sua prepotenza e sfrontata invadenza.

Sforzandomi di dominare rabbia e tensione, ho trovato nel sito di WP le azioni da intraprendere e riconquistare il controllo del blog, di cui sono responsabile.
In quanti hanno visto il sito in quelle lunghe ore ? Spero abbiano tutti compreso che quella pagina non apparteneva al blog.

L'infame ha agito durante il week-end (quando in genere l'attività di postare è ridotta o inesistente). Ha sostituito un gran numero di files del CMS, con del software che effettuava il redirect sempre alla solita minacciosa pagina. Ha disattivato il plug-in del back-up ed inserito dell'altro codice malevolo.

Come è riuscito a carpirmi la password FTP ed entrare nel server ?
Come posso proteggere hcp34 in futuro ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi