Golfmetrics

GolfmetricsIl ricercatore Mark Broadie (Columbia University) ha realizzato un'applicazione software, che memorizza gli shot e mostra le differenze tra golfisti di vari skill.

Di ciascuna buca, Google Earth ha fornito l'immagine satellitare. I dati analizzati sono relativi a 40.000 shot di 130 golfisti (PGA e LPGA tour pro, amateur) di età 9-70 anni. Gli score (range 64-120 colpi) riguardano 500 round, compiuti su sei percorsi nel periodo 2005-2007.

Tra le rilevazioni effettuate, è emerso che, rispetto agli scratch, gli amateur tendono a sbagliare (tre volte di più) l'intensità dello shot, ma non la direzione. In generale, poi il long game è più regolare dello short game.

Per approfondire: Assessing Golfer Performance Using Golfmetrics

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi