Circolo del Golf di Roma Acquasanta: Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational

Quest'anno Veuve Clicquot Ponsardin ha colorato dell'inconfondibile giallo i fairways del Circolo del Golf di Roma Acquasanta, riservando alle centinaia di partecipanti ancora una volta un'esclusiva accoglienza.

Per la seconda edizione dell'ambitissimo Invitational, il cui Ufficio Stampa è affidato ad Halas, lo staff al maschile di MilleEventi Golf (divisione del Gruppo Mario Mele & Partners) ha accolto le golfiste della capitale, e non solo, invitando tutte a giocare con la stupenda sacca impermeabile, personalizzata dal logo della storica maiçon di champagne. Il successo internazionale di Veuve Clicquot, quarto produttore al mondo che ha origini lontane nel tempo (1772), è legato alla capacità di innovare continuamente. È una caratteristica distintiva poi quella di trasmettere emozioni uniche insieme ai mitici vini, la cui qualità è rimasta inalterata nei secoli ed i cui valori sono motivo di ispirazione per tanti.

Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational Veuve Clicquot 2° Women Golf Invitational

Media partner del più sofisticato tour dell'anno è il settimanale IoDonna del Corriere della Sera, che ha contribuito a rendere indimenticabile il prestigioso evento sportivo, ormai diventato un'appassionante tradizione simile ad una celebrazione caratterizzata ogni volta da charme ed eleganza.

I sogni e le ambizioni, legati alla gara, hanno dissolto ogni indugio e il giorno di ferie è stato preso volentieri per l'ultimo appuntamento della stagione, che si è disputato su 18 buche Stableford due categorie e partenza shotgun alle 12.30. Se dopo il gioco non sempre si è rivelato all'altezza delle aspettative, poco è importato poiché per tutte grande era il desiderio di partecipare.

Al termine della gara il buffet ha ristorato le ospiti, prima di festeggiare le vincitrici con una lussuosa cena per un finale seducente, dove le famose bollicine dai riflessi dorati e dai mille sapori hanno incantato i palati di tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi