HCP34 su Twitter HCP34 su Twitter
RSS Feed Syndicate this site using RSS
Argentario: Golfindustria Cup 2013

Il prestigioso circuito nazionale Golfindustria Cup, che si svolge per il quinto anno consecutivo sui più bei percorsi delle varie regioni d'Italia, coltiva la passione per il golf di imprenditori e manager con sfide sempre nuove.

L'Associazione Sportiva Dilettantistica Golfindustria, nata nel 2009 e aggregata alla F.I.G., è guidata con competenza da Giuliano Vezzani, verso obiettivi di promozione del gioco ("Let's Golf"), che suscitano costantemente l'interesse di soci e simpatizzanti.
Il torneo, in particolare, sostenuto da KPMG, network globale di servizi professionali alle imprese, ha il patrocinio dell'Unione Industriale e della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino. Inoltre, ha la caratteristica di coinvolgere le Confindustrie territoriali e gli sponsor locali, i cui eccellenti prodotti enogastronomici concorrono a formare i ricchi doni in palio.

In ciascuna delle undici gare di qualificazione (formula 18 buche Stableford, 3 categorie), sono premiati:

  • 1° e 2° classificato netto per categoria
  • 1° lordo
  • 1° Senior
  • 1° Lady
  • 1° Socio Confindustria
  • nearest to the pin
  • hole in one

I primi netti delle 3 categorie saranno poi ospiti alla gara finale "Memorial Andrea Pininfarina", prevista il 26 settembre al Golf Club Torino.


All'ottava tappa, che si è svolta presso lo scenografico campo del Monte Argentario, di proprietà della famiglia Orsini, sono intervenuti giocatori italiani e stranieri. L'esaltante contatto con la macchia mediterranea del Parco della Maremma ha influito positivamente sul gioco di tutti.
La concentrazione è stata elevata, nonostante gli splendidi scorci panoramici sulla bellissima Costa d'Argento distoglievano l’attenzione da fairways e green per ammirare la regata dei velieri storici, in mare per la 14° Sailing Week.

La giornata di golf si è conclusa (troppo presto !) con la premiazione dei vincitori, che hanno ricevuto utili alza-pitch di AirArgenti di Torino ed eleganti confezioni con i prodotti tipici della Sicilia e della Puglia. Merita di essere conosciuta la lavorazione artigianale di Agromonte, che crea gustose specialità gastronomiche a base di pomodorino ciliegino, e quella de Il Vero di Santeramo, produttore di genuine orecchiette e del limpido olio extra vergine degli Olivi nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia (Bari).

Un saporito buffet ha salutato gli amici del circuito, la prossima avvincente sfida è al Golf Club Castelconturbia, il 28 giugno.

2 commenti per Argentario: Golfindustria Cup 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi