hcp34 - Golf & Web

Conscious Golf (recensione)

21 Maggio 2007

Avete notato la bella immagine in movimento sulla copertina di questo libro ? Non è forse stata scattata durante un salto di gioia di un golfista ? Io credo di sì.
Attingendo dall’esperienza di psicologo, consulente aziendale ed “avido golfista”, Gay Hendricks fornisce gli strumenti per conseguire il successo non solamente nel Golf, ma anche nel business e nella vita.

Da subito emerge chiaro il pensiero condivisibile dell’autore: “Golf is the greatest game of all, and golfers are the luckiest people on earth”. Conoscere l’impostazione del proprio gioco è fondamentale. Molti golfisti non hanno successo, scrive Hendricks, semplicemente perchè essi hanno una visione Newtoniana del gioco (“if we’re stuck in the Newtonian trap, we fall constantly into the gap between the ideal and the real”). Ma andando oltre Newton e, se possibile, oltre Einstein, emergono risorse insospettabili.
La differenza dei due approcci la lascio scoprire ai lettori. Non scrivo neppure i tre segreti, di cui però posso testimoniare che, almeno nella vita e nel Golf (nel business ancora non so), funzionano !

Al primo segreto, l’autore ha dedicato quasi metà del libro, descrivendo intensi episodi ed effettuando interessanti deduzioni. Per imparare il secondo segreto, occorre poco tempo. Il terzo segreto è il più semplice di tutti. Per diventare un golfista consapevole, è soprattutto indispensabile essere disponibili ad imparare da ogni shot, da ogni momento della vita, con armonia e divertimento.

Aver scoperto questo libro è un altro grande segreto. Il testo è uno di quelli che vorrei rileggere ancora una volta tra qualche tempo, per non far svanire i preziosi concetti ora appresi.

Editore: Rodale
Pagine: 160
Prezzo: $16,95

RSS feed dei commenti a questo articolo. TrackBack URI

Current day month ye@r *