HCP34 su Twitter HCP34 su Twitter
RSS Feed Syndicate this site using RSS
Parco de’ Medici: Coppa Segafredo Zanetti 2013

Al Parco de' Medici, la stagione delle gare è ripresa con un appuntamento importante, firmato da Segafredo Zanetti. La corporate in provincia di Treviso, fondata nel 2003 da Massimo Zanetti, diffonde nel mondo la cultura del caffé espresso, producendo miscele dal sapore intenso, per il mercato consumer e retail. I chicchi, provenienti dalle piantagioni di proprietà (in Brasile, Perù e Costa Rica), sono selezionati in una filiera controllata attentamente dall'azienda.
Coltivazione, miscelazione e l'arte della tostatura sono fasi che avvengono secondo alti standard di qualità, relativi ad una produzione di 120.000 tonnellate annue.

Così, il cremoso caffé di Segafredo Zanetti porta i sapori di quegli spazi sconfinati, dove i microclimi incontaminati determinano specialità uniche. L'aroma avvolgente della nera bevanda conquista anche i palati più esigenti, regalando eccellenti ed inimitabili sapori.

Ma nel network della holding Massimo Zanetti Beverage Group (40 società e 70 partner worldwide), ci sono vari altri prodotti, in un ricco assortimento da scoprire e che include tè, cacao e spezie.

Nel web, la presenza digitale dell'azienda è piena di piacevoli sorpese, che inducono ad approfondire le origini, ad esempio. Il sito Internet offre informazioni e tante curiosità di tipo turistico, che fanno sognare un viaggio in quelle terre lontane, colme di storia.

La pagina Facebook poi è utilizzata come canale di comunicazione preferenziale, raggiungendo moltissimi fan. Qui sono divulgate le promozioni sui prodotti, condivise ricette di drink a base di caffé, organizzati interessanti concorsi, con in palio i biglietti per assistere agli eventi di cui Segafredo Zanetti è sponsor.

Il gradevole aroma del caffè e le pratiche confezioni di té hanno accompagnato e mantenuta alta la concentrazione dei tanti che hanno partecipato alla gara, disputata con formula 18 buche Stableford, 3 categorie.
Con le degustazioni alla buvette e il gradimento riscontrato dal mondo del golf, le stime del Gruppo dovranno essere riviste. Le seicento persone che gustano un caffé Segafredo Zanetti ogni secondo, da ieri, saranno molte di più !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

hcp34 prevede l'utilizzo dei cookie. Proseguendo la navigazione si acconsente all'uso dei cookie. Più informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi